SPEDIZIONE GRATUITA

Con una spesa minima di 300 €  + info

Canon presenta Cinema EOS C300, la videocamera pensata per il cinema

Videocamera Canon Cinema EOS C300Canon ha presentato, presso gli Studios Paramount  ad Hollywood, le sua nuove videocamere professionali per il cinema, la  EOS C300 e la EOS C300 PL entrambe parte del Cinema EOS System .

I due modelli differiscono per l’innesto degli obiettivi: la EOS C300 ha un attacco di tipo EF mentre la EOS C300 PL ha l’innesto di tipo PL per montare ottiche cinematografiche standard.

La EOS C300 dispone di tutto il favoloso parco obiettivi dedicato alle reflex Canon EOS ma ad affiancare il già vasto catalogo, la casa giapponese ha annunciato anche l’arrivo di sette nuove lenti EOS Cinema, quattro zoom e 3 ottiche fisse:

CN-E14.5-60mm T2.6 L S – EF mount
CN-E14.5-60mm T2.6 L SP – PL mount
CN-E30-300mm T2.95-3.7 L S – EF mount
CN-E30-300mm T2.95-3.7 L SP – PL mount
CN-E24mm T1.5 L F – EF mount
CN-E50mm T1.3 L F . EF mount
CN-E85mm T1.3 L F . EF mount

Videocamera Canon Cinema EOS C300Dotate sia l’una che l’altra di un sensore Super 35mm CMOS da 8,29 megapixel, più grande di quelli presenti sulle altre videocamere professionali, promette una raccolta di luce maggiore e una notevole diminuzione del rumore e dell’effetto moiré, inoltre genera tre segnali indipendenti, uno per ogni canale (RGB) e tutti a risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel). Il processore che accompagna la nuova Eos C300 è il  DIGIC DV III ancora più evoluto e preciso nell’ elaborazione nonché veloce che, in combinazione con il sensore, sembra riesca ad eliminare l’effetto rolling shutter.

Le videocamere Canon C300/C300PL lavorano con una compressione MPEG-2 Full HD  con campionatura 4:2:2 e bitrate massimo di 50 Mbps. Il girato viene registrato in MXF (Material eXchange Format) su due schede di memoria Compact Flash che permettono il backup simultaneo, caratteristiche queste già presenti nelle videocamere Canon della serie XF.

Il frame rate varia da 24p corrispondenti ai 24 fotogrammi al secondo delle macchine da presa a pellicola, a 23.98p, 25p, 29.97p, 59.94i/50i, con risoluzione in 1920×1080 mentre se si lavora a 720p è possibile scegliere anche tra 59.94p e 50p. E’ disponibile anche la registrazione a 1440×1080, compatibile con l’HDV ed il frame rate variabile fino a 30 fps in 1080p e fino a 60 in 720p.

Videocamera Canon Cinema EOS C300Naturalmente anche il design è innovativo, compatte e versatili le Canon C300/C300PL possono essere usate anche per riprese altrimenti impossibili con una videocamera cinematografica, grazie alla possibilità di orientare l’impugnatura da destra a sinistra  o di rimuovere il monitor  LCD da 4”.
Una vasta gamma di accessori è disponibile, come l’unità wireless WFT-E6B che consente la gestione della videocamera in remoto attraverso un tablet o un smartphone, inoltre è prevista la compatibilità con molti componenti  di terze parti. Non mancano ingressi ed uscite per ogni necessità: due ingressi audio xlr, uscita HD/SD-SDI, timecode, HDMI, Genlock, presa cuffie.

Ma non è tutto, Canon in perfetto stile Hollywoodiano, non si è limitata a presentare i due nuovi gioielli ma ha mostrato in anteprima mondiale una reflex digitale con funzione Movie 4K con frame rate cinematografico a 24p, anticipando così l’ennesima rivoluzione che renderà ancor più labile il confine tra fotografia e video.

La nuova Canon Cinema EOS C300 sarà disponibile da gennaio 2012 e avrà un prezzo di 20.00 dollari, circa 12.000 Euro.

Prodotti nell'articolo
Categorie: ,
SKU: N/A

50,00 500,00 

Gratis con una spesa minima di 250€ – escluse isole

Garanzie ufficiali Italia

La maggior parte dei nostri articoli sono protetti da garanzia nazione

Finanziamenti

Puoi acquistare i nostri articoli a rate a partire da importi da 200€

70 anni di esperienza

Da più di mezzo secolo un punto di riferimento per la fotografia

Assistenza clienti

Siamo a tua disposizione +39 06.3207278

Punto vendita

Vienici a trovare in negozio, siamo aperti 6 giorni su 7